Cercare su toelzer-land.de

Percorsi spirituali e usanze

Pellegrinaggi

La spiritualità ha radici profonde nel Tölzer Land. Particolarmente amati sono diversi percorsi spirituali, ma fanno parte del patrimonio culturale della regione anche usanze religiose e pellegrinaggi.

Tutti coloro che desiderano ritrovare se stessi facendo un percorso spirituale come pellegrini possono allacciare gli scarponi da trekking e mettersi in cammino. Sono a disposizione i seguenti tratti diversi del cammino di San Giacomo: il cammino di San Giacomo Isar-Loisach-Leutascher Ache-Inn, riaperto dal 2010, e il cammino di San Giacomo nel sud-est della Baviera che porta nel cuore del Tölzer Land.
Il complesso monastico barocco di Benediktbeuern è il più importante luogo di pellegrinaggio della regione. Da secoli le possenti torri a cipolla della basilica mostrano ai visitatori la strada verso il centro spirituale del Tölzer Landes. Per i gruppi si offrono su richiesta anche messe speciali per i pellegrini. La benedizione con la reliquia di Benedetto è un’esperienza importante per i credenti che vi partecipano e rimarrà per sempre nella loro memoria.
Dei pellegrinaggi nel corso dell’anno fanno parte tra gli altri le processioni a cavallo in onore di San Leonardo intorno al 6 novembre. Ogni anno, in onore del patrono protettore dei cavalli e dei cavalieri hanno luogo ovunque messe con la benedizione dei cavalli.

... e gli zatterieri fanno pellegrinaggi sull‘acqua da Wolfratshausen. Per risvegliare una cerimonia introdotta nel 1910, ogni tre anni, a partire dal 1994, a metà maggio al calare della notte imbarcazioni di legno cominciano a viaggiare sul Loisach in un mare di luci di fiaccole in onore di San Giovanni Nepomuceno fino al Kastenmühlwehr (vecchio deposito di grano sul fiume). Ulteriori informazioni sulla fluitazione nel Tölzer Land.
 

Gefördert durch das Bayerische Staatsministerium für Ernährung, Landwirtschaft und Forsten und den Europäischen Landwirtschaftsfonds für die Entwicklung des ländlichen Raumes (ELER)